I nostri ricercatori

Giovani che dedicano la propria vita ad un grande progetto: trovare una cura alla fibrosi cistica.

Sono tenaci e non si lasciano scoraggiare dal rigore che la ricerca richiede, hanno pazienza e passione e saperli al nostro fianco ci da concreta speranza.

La Fondazione Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus attraverso un proprio Comitato scientifico, seleziona ogni anno innovativi progetti di ricerca (circa 20), contribuendo allo sviluppo di una rete di scienziati con competenze maturate in ambiti della ricerca biologica e biomedica e valorizzandone le competenze.

In questi anni siamo riusciti a dare il nostro contributo finanziando alcuni di questi progetti. Per il 2017 ne abbiamo adottato uno nuovo:

FFC#15/2018 Effetti non CFTR-dipendenti dei modulatori di CFTR in modelli preclinici di infezione polmonare. 

Responsabile
Cristina Cigana (Unità Infezioni e Fibrosi Cistica, divisione di Immunologia, Trapianti e Malattie Infettive, Istituto San Raffaele Milano)
Ricercatori coinvolti
5
Durata
2 anni
Finanziamento parziale
0

Obiettivi

l’obiettivo del progetto è studiare se i nuovi modulatori di CFTR, da soli o in combinazione con trattamenti antibiotici standard, esercitino anche un effetto antibatterico, indipendentemente dal loro effetto di correzione della CFTR. Una biobanca di ceppi di batteri patogeni comuni in fibrosi cistica verrà testata in vitro, per indagare se siano ceppi suscettibili ai modulatori della proteina CFTR (ivacaftor e lumacaftor), da soli o in combinazione con gli antibiotici più frequentemente usati in FC. Successivamente, i modulatori di CFTR saranno somministrati per via intraperitoneale e testati in modelli murini di infezione cronica polmonare da patogeni rilevanti in FC, per studiare la loro attività antibatterica e i potenziali effetti sulla risposta dell’ospite. L’impatto dei modulatori di CFTR, da soli o in combinazione con antibiotici, sarà valutato sullo stato generale di salute nel modello murino, sulla funzione polmonare, sull’incidenza e sulla gravità dell’infezione cronica, sulla risposta immunitaria e sul danno tissutale. Questa ricerca ha lo scopo di fornire modelli murini per testare gli effetti indipendenti dalla correzione del canale CFTR con i nuovi modulatori e generare raccomandazioni per il loro uso, con l’intento finale di trasferire in modo ottimale i risultati in ambito clinico.

Cristina Cigana

I progetti adottati in questi anni

FFC#4/2017
Caratterizzazione di nuovi modelli animali che rispecchiano la complessità della malattia fibrosi cistica

€ 92.000

Nicola Ivan Lorè, Unità di Infezioni e Fibrosi cistica, Divisione di Immunologia, Trapianti e Malattie Infettive, Ospedale San Raffaele, Milano

FFC#20/2016
Studio multicentrico italiano dei deficit di tolleranza glicemica in fibrosi cistica

€ 22.000

Alberto Battezzati, Centro Internazionale per Inquadramento dello Stato Nutrizionale-ICANS, DeFENS, Università degli Studi di Milano

FFC#12/2015
Attività antinfiammatoria e antibatterica della lattoferrina somministrata per aerosol nelle infezioni delle vie aeree di modelli murini non FC e FC

€ 39.000

Francesca Berlutti, Dip. di Salute Pubblica e Malattie Infettive - Università La Sapienza, Roma

FFC#9/2015
Identificazione di bersagli molecolari per ridurre l’effetto collaterale dei potenziatori sulla stabilità in membrana della F508del-CFTR

€ 50.000

Anna Tamanini, Laboratorio di Patologia Molecolare, UOC Laboratorio Analisi sede di Borgo Trento, Dipartimento di Patologia e Diagnostica - Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona

FFC#9/2014
Geni modificatori legati alla malattia polmonare da Pseudomonas aeruginosa in fibrosi cistica

€ 78.000

Alessandra Bragonzi, Unità di Infezioni e Fibrosi cistica, Divisione di Immunologia, Trapianti e Malattie infettive, Istituto Scientifico San Raffaele, Milano

FFC#14/2013
Rilevanza fisiopatologica dei glicosaminoglicani nelle infezioni croniche da Pseudomonas aeruginosa e validazione di nuovi approcci terapeutici per modularne l’infiammazione e il danneggiamento del tessuto polmonare

€ 80.000

Cristina Cigana, Infections and Cystic Fibrosis Unit, HSR, Milano

FFC#10/2011
Sviluppo pre-clinico di Peptidomimetici attraverso la via inalatoria per il controllo delle infezioni da Pseudomonas aeruginosa in modelli murini

€ 35.000

Alessandra Bragonzi, Infection and Cystic Fibrosis Unit, Division of Immunology, Transplantation and Infectious Disease, San Raffaele, Milano

FFC#7/2011
Nuove strategie per applicazioni cliniche alla diagnosi prenatale non invasiva di fibrosi cistica: analisi di alleli fetali mutati nel plasma materno

€ 60.000

Maurizio Ferrari, Lab. Biologia Clinica Molecolare e Citogenetica, Università Vita-Salute HSR, Milano

FFC#9/2010
Staphylococcus aureus: fattori patogenetici e ruolo nella progressione dell’infezione cronica polmonare in pazienti con fibrosi cistica

€ 52.000

Daniela Maria Cirillo , Emerging Bacterial Pathogens Unit, Div. of Immunology, Transplantation and Infectious Disease, Scientific Institute H.S. Raffaele, Milano